Home / Storia dell’arte

Storia dell’arte

La storia dell’arte in pillole (ma non troppo): riassunti di storia dell’arte, schede delle opere d’arte e anche approfondimenti di tutti i periodi dell’arte nel mondo.

Giotto a Padova e la cappella degli Scrovegni

cappella degli scrovegni giotto a padova

Giotto dal 1303 è a padova per lavorare alla Cappella degli Scrovegni.Dopo gli affreschi di Assisi Giotto è il più richiesto degli artisti italiani, viaggia e lavora moltissimo diffondendo il suo stile anche con l’aiuto di una vasta equipe di collaboratori. Nel 1300 è a Roma in occasione del Giubileo …

Read More »

Maestà di Ognissanti di Giotto

maesta di ognissanti giotto

La Maestà di Ognissanti di Giotto, o Madonna di Ognissanti, è una grande pala che si trova ora nel Museo degli Uffizi a Firenze.E’ stata datata differentemente prima e dopo il viaggio di Giotto a Padova del 1303 dove dipinge il famosissimo ciclo della cappella degli Scrovegni. Nella Maestà di …

Read More »

Gli affreschi di Assisi: Cimabue e gli esordi di Giotto

Gli affreschi di Assisi Cimabue Giotto

Il momento in cui vengono realizzati gli affreschi della Basilica di Assisi è un momento cruciale per la storia della pittura in Italia, cioè quando si forma quello stile che il Vasari definirà “latino” per contrapporlo allo stile greco bizantino. Un momento fondamentale nel cantiere di Assisi è la chiamata …

Read More »

Cimabue: crocifissi ed altre opere

cavallini affreschi santa cecilia

Cenni di Pepo, detto Cimabue, nato nel 1240 e morto a Pisa forse nel 1302 fa parte della scuola toscana ed è il suo massimo rappresentante.Intorno al 1270 sappiamo che a Roma si trovano presenti contemporaneamente sia Cimabue che Cavallini e probabilmente anche il Torriti e il Rosciti, i quali …

Read More »

Il crocifisso di Giunta Pisano

crocifisso giunta pisano

Analizziamo in questo articolo l’iconografia del Crocifisso di Giunta Pisano, datato 1250 nella chiesa di San Domenico a Bologna.Anche per quanto riguarda la figura del Cristo in croce l’innovazione iconografica è favorita dai francescani, i quali desideravano umanizzare la religione e quindi tendono a spingere per un certo tipo di …

Read More »

La pittura italiana dal 1000 al ‘300

Vediamo come si sviluppa la pittura italiana dall’anno 1000 in poi, quindi la pittura italiana del ‘200 e la pittura italiana del ‘300.La pittura durante l’epoca bizantina è stata sostituita dal mosaico. Poi in occidente il genere pittorico viene quasi completamente abbandonato e all’interno dell’area bizantina dopo il 1000 si …

Read More »

Giovanni Pisano e le sue opere

giovanni pisano e opere

Giovanni Pisano è erede della bottega del padre Nicola Pisano, nasce intorno al 1248 e muore a Siena dopo il 1314.Giovanni Pisano lavora a Siena, a Pistoia, è un artista che opera in un momento storico in cui gli artisti hanno un riconoscimento sociale, ma anche una forte personalità, una …

Read More »

Arnolfo di Cambio architetto e le sue opere

Arnolfo di Cambio architetto opere

Arnolfo di Cambio come architetto progetta Santa Croce a Firenze, Santa Maria Novella e Santa Maria del Fiore, con una grande innovazione molto importante, mentre abbiamo parlato di Arnolfo di Cambio scultore e delle sue opere in questo altro articolo. Santa Maria Novella a Firenze di Arnolfo di Cambio Arnolfo …

Read More »

Arnolfo di Cambio e le sue opere in scultura

arnolfo di cambio scultore

Arnolfo di Cambio è allievo di Nicola Pisano, nasce in Valdelsa nel 1245 e muore a Firenze tra il 1302 e il 1310.Arnolfo di Cambio si forma nella bottega di Nicola e la lascia per trasferirsi a Roma, dove entra al servizio di Carlo I d’Angiò, il monarca dell’Italia meridionale. …

Read More »

Il pulpito del Battistero di Pisa e del Duomo di Siena

pulpito battistero di pisa

Il pulpito del Battistero di Pisa è datato 1260. Nicola Pisano progetta un pulpito esagonale rifiutando quindi la tradizionale forma quadrata e il parapetto. Il pulpito del battistero di Pisa è decorato in cinque lati da rilievi cristologici, abbiamo la Natività, l’Adorazione dei Magi, la presentazione al Tempio, la Crocefissione, …

Read More »

Nicola Pisano, vita ed opere

Nicola Pisano vita ed opere

Nella prima metà del XIII secolo in Toscana primeggiano due città ghibelline che sono Pisa e Lucca, alleate dell’Imperatore nella cui area coesistono influenze diverse, sono quindi luogo di incontro tra la cultura orientale e bizantina con influssi della cultura crociata e gli stilemi che provengono dalla padania. Già intorno …

Read More »